Singapore: Il Marina Bay Sands

Singapore – Staying at Marina Bay Sands

Singapore, per molti la perla dell’Asia è sicuramente una città che merita una visita. Bella, luminosa, pulita, caotica al punto giusto è sicuramente una delle città asiatiche più belle in assoluto.

Ho ricordi molto vaghi di quando da bambina ci sono stata con i miei genitori, all’epoca il Marina Bay Sands neanche esisteva. Negli ultimi anni, la voglia di ritornarci era sempre più forte e finalmente ci sono ritornata e devo dire che Singapore è bella così come me la immaginavo e ricordavo.

Negli ultimi anni una delle principali attrazioni della città è diventato l’albergo Marina Bay Sands e le ragioni sono facilmente intuibili.

Dal di fuori l’architettura di questo albergo è stravagante ed imponente. Impossibile non notarlo ed unico nel suo genere. All’interno un albergo di lusso, un po’ caotico a dire la verità, collegato con un casinò, il museo dell’Arte e della Scienza la cui architettura è meravigliosa sia all’interno che all’esterno e vari ristoranti. Le stanze si sviluppano su tre torri e all’ultimo piano c’è lei, la piscina del Marina Bay Sands, una delle piscine più fotografate al mondo e devo dire una delle più spettacoli che io abbia mai visto.

La vista dall’ultimo piano è mozzafiato, ci sono una serie di ristoranti e bar ai quali possono accedere anche coloro i quali non alloggiano in albergo.

La piscina invece, è un lusso concesso solo a chi vi alloggia. La piscina in sé è abbastanza semplice, ciò che colpisce è la visuale e la sua architettura.

Quando sono in viaggio, non amo trascorrere molto tempo in albergo, ma per questa piscina ho fatto un’eccezione. Ho trascorso un intero pomeriggio fino a sera e un paio d’ore prima del check out il giorno della partenza a bordo piscina a prendere il sole, sorseggiare cocktail buonissimi e ovviamente….fare foto e video di me in piscina.

A bordo piscina è possibile ordinare snacks e bevande e i prezzi non sono così eccessivi come mi aspettavo, fortunatamente. Io ho ordinato un club sandwich, svariati cocktails analcolici al cocco e uno di cui non ricordo il nome, ma ricordo perfettamente il suo colore: ROSA.

La scena alla quale si assiste all’infinity pool del Marina Bay è decisamente divertente, in pochi si godono il relax, la maggior parte delle persone è intenta a scattare fotografie, selfie, video. Ho visto ben poca gente nuotare, ma ne ho vista tanta con i cellulari in mano!

E per chi quando si tratta di fotografie fa sul serio, è possibile richiedere un servizio fotografico il cui pagamento verrà effettuato solo se sarete soddisfatti gli scatti.

Sempre rimanendo all’ultimo piano del Marina Bay Sands, merita una visita il Vue Bar il cui ingresso è consentito anche a chi non alloggia in albergo. L’atmosfera è molto chic, vista da sogno, buona scelta di vini e cocktails. Se invece avete voglia di consumare un pasto, ci sono una serie di ristoranti aperti al pubblico situati e pochi metri dalla piscina. Io personalmente ho mangiato da Spago, ma la scelta è ampia ecco qui una lista dei ristoranti che troverete al Marina Bay Sands.

A parte il rooftop, una delle cose che ho apprezzato di più è stata la colazione. La colazione è sempre una delle cose che preferisco quando alloggio in alberghi di lusso. Al Marina Bay c’è la possibilità di scegliere tra 4 diversi ristoranti e la varietà del cibo accontenterebbe chiunque. Dal dolce al salato, glutine free, per vegani o vegetariani. Dai tipici ingredienti occidentali a quelli della cucina sia cinese che asiatica.

In genere la colazione non è inclusa nel prezzo quando si prenota da piattaforme come Booking o TripAdvisor, ma è comunque possibile pagare in loco per usufruire del servizio.

Ecco un paio di foto scattate durante la mia colazione, ne vale la pena? Certamente si!

Per quanto riguarda invece la posizione del Marina Bay Sands, è sicuramente comodissima. Vi è l’accesso diretto al Museo dell’arte e della scienza e al mastodontico centro commerciale. Lo skyline è appena fuori l’albergo e di sera è una goduria, a pochi minuti a piedi si trovano alcune delle principali attrazioni di Singapore tra cui: la ruota panoramica e il Gardens by the Bay.

Sicuramente il prezzo per notte di questo albergo non è accessibile a tutti, ma se avete voglia di visitare Singapore, ci sono tantissime altre opzioni per tutti i tipi di viaggio.

Per scoprire di più, dai uno sguardo a tutti gli articoli che ho scritto su Singapore.

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter